Cerca
Close this search box.
Cerca
Close this search box.

Chi sono

Ciao, sono Karin!

Per molti anni mi sono sentita una bilingue mancata a causa dei cattivi consigli degli educatori che mi seguivano da piccola.

Se vuoi conoscermi, ti aiuterò a non fare lo stesso errore con i tuoi figli.

Parlo 4 lingue ma ero una "bilingue mancata"

Ciao e benvenuto/a!

Mi chiamo Karin e sono nata a Verona. Oggi parlo con dimestichezza 4 lingue: italiano, inglese, tedesco e spagnolo, ma per molti anni mi sono sentita una “bilingue mancata”. In casa avevo la possibilità di parlare sia l’italiano che il tedesco, ma la mia maestra dissuase i miei genitori a parlarmi in entrambe le lingue, per non confondermi.

A scuola già dalle elementari imparavo l’inglese manifestando una grande passione per le lingue straniere. Sono così cresciuta con l’italiano in casa e l’inglese a scuola.

Il tedesco l’ho imparato da adulta, non senza fatica. È stato un peccato sprecare l’occasione di apprendere una seconda lingua dalla prima infanzia e non voglio che tu faccia lo stesso errore!

Karin Martin Formatrice multilinguismo

Un lungo percorso di studi linguistici e preziose esperienze con i bambini

Dopo una decina d’anni nell’ambito dell’insegnamento delle lingue straniere nei giovani e negli adulti, mi sono avvicinata alle difficoltà di apprendimento linguistico dei bambini e ho capito quale fosse la mia vera passione: il multilinguismo. 

Così, dopo aver difeso la mia Tesi di Dottorato in Linguistica, ho cominciato a lavorare come formatrice per gli insegnanti e come consulente per le famiglie, accompagnandole nell’educazione multilingue dei loro bambini.

La mia passione per la linguistica e la mia attività parallela come tutor per bambini con dislessia, mi hanno permesso di sviluppare le abilità più importanti nel lavoro con le famiglie: pazienza, empatia, capacità di spiegare, coinvolgere, rassicurare, entusiasmare, dare fiducia e naturalmente facilitare l’apprendimento mettendo lo studente al centro dell’attenzione.

Dal 2014 sono consulente e formatrice per l’educazione multilingue, ovvero aiuto le persone a vivere serenamente l’incontro tra lingue e culture diverse, ascoltandole e supportandole con empatia e professionalità e avvalendomi della mia pluriennale esperienza all’estero.

Attraverso consulenze, webinar e corsi di formazione fornisco gli strumenti concreti e le metodologie più adatte alle famiglie per crescere i loro figli con più di una lingua.

Il mio obiettivo professionale è quello di rendere questo mondo un posto migliore per le generazioni future, e questo passa anche attraverso l’informazione e la consapevolezza sul tema del multilinguismo e dell’apprendimento delle lingue.

Aiuto le persone a sentirsi a proprio agio parlando la lingua che preferiscono e a diventare consapevoli e comprensivi nei confronti delle differenze linguistiche e culturali. Lo faccio spiegando quali sono i vantaggi emotivi, sociali, cognitivi e culturali del parlare diverse lingue, specialmente se acquisite durante l’infanzia, e consigliando i migliori metodi e le migliori strategie pratiche.

 

Il giardino multilingue: luogo di conoscenza, crescita e fiducia

L’impatto che voglio raggiungere col mio lavoro è una società più equa, rispettosa e aperta per le prossime generazioni. Conoscere più lingue significa diventare persone più aperte di mente e cittadini migliori di questo pianeta.

Se fin da piccoli cominciassimo a renderci conto che il mondo è molto più grande e più variegato di quello che sembra, ci accorgeremmo che esistono tanti modi diversi di comunicare, di pensare e di vivere la nostra vita. E nessuno è migliore o peggiore dell’altro.

Se già da piccoli imparassimo a rispettare questa diversità e a vederla come una ricchezza e non come un ostacolo, credo che riusciremmo a vivere in modo più armonioso e pacifico. Quindi crescere bambini multilingui diventa proprio un’opportunità per un mondo più pacifico, equo e tollerante. E per farlo dobbiamo eliminare i falsi miti, i pregiudizi, le paure, i dubbi, le insicurezze e le preoccupazioni degli adulti e in modo particolare dei genitori.

Per tutti questi motivi, ho creato il Giardino Multilingue, uno spazio in cui condividere la mia passione, la mia missione e i miei servizi professionali. In questo giardino, il multilinguismo è considerato una risorsa preziosa per l’individuo e per la società.
“Le lingue sono come i fiori: vanno rispettate, apprezzate, valorizzate e nutrite.”
Questa è la filosofia di fondo, ispirata dai paesaggi montani austriaci, in cui vivo.

Video corso l'avventura del multilinguismo di Karin Martin

Ecco le 3 cose fondamentali di cui hai bisogno per accompagnare i tuoi bambini nel percorso di crescita bilingue

7 video inediti in cui scoprirai: come sviluppare un atteggiamento positivo sul tema del bilinguismo, come funziona l’acquisizione linguistica dei tuoi bambini e come creare il tuo PDA, il tuo piano d’azione!

È possibile annullare l’iscrizione in qualsiasi momento. Per maggiori dettagli, consultare la nostra Informativa sulla privacy.

Video corso l'avventura del multilinguismo di Karin Martin

Grazie per l’iscrizione!

Vai a controllare la tua casella email, a momenti dovresti ricevere l’email con il primo video!
Se non trovassi niente, controlla in spam e per evitare di perdere la mia corrispondenza, salva la mia email info@multilingualgarden.com in rubrica.

È bello averti a bordo!

Karin